Ajna Chakra, il terzo occhio

Quando si pratica Yoga o Meditazione è importante concentrarsi su qualcosa per ottenere rilassamento e il maggior beneficio delle pratiche yogiche.
Dirigendo la mente verso una parte specifica del corpo o sul respiro, si aumenta l’effetto della pratica che si sta eseguendo.

Talvolta si utilizza, come punto di concentrazione un Chakra.

A livello fisico, i Chakra sono associati ai principali plessi nervosi e alle ghiandole endocrine dell’organismo.
Inoltre la concentrazione sui Chakra sviluppa il piano di Coscienza associato ad ognuno.

Libri sui Chakra Il Giardino dei libri

Quando si pratica lo Yoga o la Meditazione, se si vuole agire su un particolare organo o stato di coscienza particolare, è bene concentrarsi sul Chakra corrispondente.

In questo articolo parliamo di Anja Chakra, chiamato anche terzo occhio.

Situato nel mesoencefalo, dietro il centro delle sopracciglia, alla sommità della colonna vertebrale, Anja Chakra è anche conosciuto come l’occhio della saggezza, Triveni, cioè la confluenza di tre fiumi, Guru Chakra e l’Occhio di Shiva.

La parola “Anja” o “Agya” significa “comando”; negli stati di meditazione profonda, il praticante, attraverso questo Chakra riceve i comandi dal suo Sé superiore o dal suo maestro spirituale.

Il terzo occhio è rappresentato come un loto d’argento con due petali che rappresentano il sole e la luna o “pingala”, la forza positiva e “ Ida” la forza negativa.

Questi due flussi di energia sono responsabili dell’esperienza della dualità e si uniscono in questo centro con “Sushumma”, la forza spirituale.

Nel centro del loto che rappresenta Anja Chakra, si trova il sacro bija mantra “Om”. L’elemento di questo Chakra è la mente o “manas”. È il Chakra in cui si sviluppano la saggezza e l’intuizione. Quando questo Chakra è risvegliato, la mente diventa equilibrata, stabile e forte e si raggiunge il pieno controllo del prana.

Anja corrisponde alla ghiandola pineale, che nell’essere umano adulto è spesso atrofizzata.

Sul pian psichico questo centro è il ponte tra la dimensione mentale e quella psichica ed è responsabile di facoltà come la chiaroveggenza e la telepatia.

Il pensiero è una forma di energia molto sottile, quando Anja Chakra è risvegliato è possibile inviare e ricevere la trasmissione del pensiero attraverso di esso.

Questo Chakra è come una porta psichica verso i più profondi regni della consapevolezza.

Con la stimolazione di Anja Chakra si sviluppano le facoltà mentali come l’intelligenza, la memoria e la concentrazione.

Libri gratis sui Chakra su Amazon Kindle Unlimited

Per concentrarti sul terzo occhio devi usare il punto “Bhrumadhya” situato nel centro tra le sopracciglia. Visualizza in questo punto un piccolo centro di luce o il simbolo dell’Om e lascia che i pensieri si soffermino sul tuo Sé superiore.

Come fare la meditazione su Anja Chakra

  • Siedi in una posizione comoda o meditativa e chiudi gli occhi
  • Se vuoi puoi unire pollice e indice in Chin Mudra
  • Respira lentamente e profondamente
  • Ora concentrati sul punto al centro tra le sopracciglia
  • Ripeti a voce alta il sacro Bija mantra “Om” mentalmente o a voce alta
  • Pratica almeno per 10 minuti

Come accennato precedentemente, puoi concentrarti su Anja Chakra, anche quando pratichi le Asana o ripeti i tuoi Mantra.

Puoi concentrarti sul terzo occhio quando sei nervoso o ti senti in conflitto, dopo la meditazione ti sentirai più rilassato e avrai una visione più chiara delle cose.

Più ripeterai la meditazione, più riuscirai a sentire l’unità in tutte le cose, pian piano osserverai l’illusione della dualità.

È per questo che si chiama “terzo occhio” perché unisce ciò che sembra, attraverso i nostri due occhi, due.

Bene siamo giunti alla fine di questo articolo, cosa ne pensi? Ti è piaciuto?
Faccelo sapere scrivendolo nei commenti o meglio ancora sulla nostra pagina Facebook!  🙂

Se vuoi approfondire la tematica con un libro ce ne sono di molto interessanti su Amazon e in particolare su Amazon Kindle e se hai l’abbonamento a Kindle Unlimited molti sono gratuiti. Speriamo di averti fatto cosa gradita con questa segnalazione. 🙂

banne kindle unlimited yoga

Inoltre vogliamo segnalarti anche questo videocorso, che trovi sul sito del Giardino dei Libri, un metodo life coaching spirituale basato sugli insegnamenti di due dei più popolari maestri spirituali: Paramhansa Yogananda (autore di Autobiografia di uno Yogi) e Swami Kriyananda (autore di tantissimi libri, tra i quali troviamo L’Intelligenza Intuitiva, Conversazioni con Yogananda).

Per concludere iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutti i nuovi articoli, tanto materiale esclusivo e gratuito e gli ebook sulla Respirazione e sulla Meditazione!!!

Ti auguriamo una splendida giornata

Namasté

Chiudi il menu