Kundalini Yoga: origini e benefici

Kundal è il termine sanscrito che si traduce come: ricciolo dell’amato e tale frase è direttamente connessa a quella che viene definita come Energia Kundalini, specificatamente si rifà alla sua forma.

La forma è quella di un serpente arrotolato tre volte su se stesso che dorme esattamente alla base della colonna vertebrale, si trova acciambellato in tale posizione.

Kundal quindi ha tale significato, ma Ini?

Ini esprime la connotazione nel femminino di questo serpente antico simbolo della Dea e prettamente connesso proprio alla femminilità ciclica e mutevole come le stagioni della natura.
Il serpente perde la sua pelle rinnovandosi come la donna ogni mese si purifica con il ciclo, per questo tale animale è considerato sacro nelle culture più antiche e rappresentativo del femminino.

La pratica del Kundalini Yoga è una pratica creativa che veicola l’energia del Serpente.
La piena realizzazione di se è l’obiettivo di questa pratica.

Libri Yoga gratis con Kindle Unlimited

Chakra e Kundalini Yoga la correlazione

Nella pratica del Kundalini Yoga si trova la connessione con i centri di energia dei Chakra. Infatti l’energia della Kundalini deve scorrere per ogni singolo Chakra.

Lo Yoga riguarda invece le Asana da seguire, ovvero le posizioni da assumere per favorire il fluire dell’energia Kundalini nel caso specifico, ecco che:

  • Kundalini
  • Yoga
  • Chakra

Trovano la loro armonia attraverso la pratica e lezione specifiche da seguire al fine di non bloccarne il flusso e quindi non comprometterne il risultato che si intende ottenere dalla pratica stessa.

La respirazione si intervalla con la Meditazione che accompagna la respirazione stessa e quindi la concentrazione utile ad ottenere delle specifiche reazioni dalla lezione utile a far fluire tale energia.

L’energia Kundalini si trova in corrispondenza del 1° Chakra e deve andare ad attivare tutti gli altri per cui parte dal basso per arrivare al 7° Chakra.

Kundalini Yoga

Il Kundalini Yoga si è sviluppato per elevare l’energia sessuale ai Chakra più alti quindi andando verso la mente, questo avviene quando si separa la mente dal sentire, e tutte le religioni da 3000 anni a questa parte separano mente (ritenendola superiore) al sentire che è sentimento e senza il quale anche l’amore non è tale perché un amore solo celebrale è un amore limitante e limitato, però se ritenete che questo debba essere l’approccio giusto all’amore il Kundalini yoga fa certamente al caso vostro.

La Kundalini è e resta comunque energia creatrice e come atto di creazione mira ad un equilibrio, un equilibrio che come detto separa le parti invece di considerarle sullo stesso piano.

Libri Yoga Giardino dei Libri

Partire dal corpo per creare consapevolezza è la base del Kundalini Yoga, tanto che questa disciplina viene definita come lo Yoga della consapevolezza. La pratica del Kundalini Yoga prevede:

  • Controllo della respirazione ovvero il Pranayama
  • Una corretta postura
  • Un percorso di meditazione definito come Dhyana
  • L’applicazione di specifiche tecniche di rilassamento

Il corpo è il canale per raggiungere la consapevolezza ma questo deve essere aiutato attraverso delle tecniche di rilassamento e di meditazione che possono essere accompagnate anche da specifici Mantra recitati a voce, il Mantra agisce sulla mente e sulla concentrazione della persona che pratica il Kundalini Yoga, e la loro recitazione dona pace interiore.

Svolgere il lavoro sul corpo è compito dello Yoga e di questa tecnica detta della Kundalini. Il lavoro si svolge attraverso i Kriya, ovvero quelle che sono specifiche posture accompagnate a loro volta di precisi movimenti e da tecniche respiratorie che hanno l’obiettivo di stimolare la circolazione sanguigna.

Il Kundalini Yoga è una tecnica che riguarda la sessualità ma in generale il benessere psico fisico del corpo e che mira alla serenità e alla pacatezza, nonché alla piena consapevolezza di se stessi nell’ambiente.

Bene siamo giunti alla fine di questo articolo, cosa ne pensi? Ti è piaciuto?
Faccelo sapere scrivendolo nei commenti o meglio ancora sulla nostra pagina Facebook!  🙂

Se vuoi approfondire la tematica con un libro ce ne sono di molto interessanti su Amazon e in particolare su Amazon Kindle e se hai l’abbonamento a Kindle Unlimited molti sono gratuiti. Speriamo di averti fatto cosa gradita con questa segnalazione. 🙂

banne kindle unlimited yoga

Inoltre vogliamo segnalarti anche questo videocorso, che trovi sul sito del Giardino dei Libri, un metodo life coaching spirituale basato sugli insegnamenti di due dei più popolari maestri spirituali: Paramhansa Yogananda (autore di Autobiografia di uno Yogi) e Swami Kriyananda (autore di tantissimi libri, tra i quali troviamo L’Intelligenza Intuitiva, Conversazioni con Yogananda).

Per concludere iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutti i nuovi articoli, tanto materiale esclusivo e gratuito e gli ebook sulla Respirazione e sulla Meditazione!!!

Ti auguriamo una splendida giornata

Namasté

Fonte foto

Chiudi il menu